Cartomante Sensitiva Giovanna Russo

L’arte della cartomanzia è un qualcosa di molto delicato e in cui molte persone fanno grande affidamento. 

La mia è una passione che è diventato mestiere che faccio per aiutare la gente, dando una lettura chiara e affidabile delle carte. Solo una brava cartomante è in grado di darti dei consigli da seguire e di darti la possibilità di migliorare il tuo stile di vita.

CHIAMA ORA 351.655.89.81

Per questo, se hai bisogno di un consulto, lasciati guidare dalle parole di una cartomante brava ed esperta che in molti anni di professione è riuscita a migliorare la vita di molte persone.

 In base al tipo di problema che si ha, puoi scegliere di affrontare diversi argomenti come amore, lavoro, denaro, famiglia o fortuna. Sono sempre pronta a dare una risposta ad ogni tua domanda. Grazie alla lettura delle carte e ad altri metodi di divinazione, sarò in grado di connettermi con il tuo animo e riuscire a leggere il tuo passato, il tuo presente e il tuo futuro. Scegliere di affidarsi ad un consulto spesso è la soluzione migliore per riuscire a trovare un po’ di pace durante un periodo della propria vita in cui non si è affatto tranquilli.

Quindi, cosa aspetti? Se anche tu hai delle domande a cui vuoi dare una risposta, sono pronta ad accoglierti e a donarti la giusta pace che da sempre meriti!

La lettura delle carte non è una cosa per tutti ma che deve essere fatta con estrema cura e attenzione.

chiama ora 351.655.89.81

Oltre a potermi contattare telefonicamente mi puoi trovare nel mio negozio di articoli esoterici a Milano. Ho deciso di avere un punto fisico in cui ricevere i miei clienti e dove essere completamente immersa nel mondo esoterico in modo che anche per chi mi viene a trovare l’esperienza sia totale ed immersiva.

La Tienda Esoterica inoltre collabora con la storica Accademia Dell’Esoterismo Torino e quindi i momenti di approfondimento ed i corsi non potranno che arricchire l’esperienza. All’interno del mio negozio potrete trovare numerosi articoli esoterici e mazzi di carte ma soprattutto potrete immergervi in quella che è un’esperienza trasformativa importante nella vita di tutti noi.

La tienda esoterica

Un po’ di me

Ho ricevuto il mio primo mazzo di carte quando avevo 18 anni .

Anche quando ero solo una bambina, ero già affascinata da cose misteriose e magiche . Mia madre leggeva le nostre foglie di tè per divertimento e io ero sempre incuriosita da come poche foglie messe insieme potessero raccontare così tanto di una persona.

Quando ho scoperto i tarocchi all’età di 12 anni, sono stata subito rapita. Adesso che sono adulta leggo le carte ogni giorno.

Alcune persone si riferiscono alla lettura dei tarocchi come divinazione , ma io la considero uno strumento per ottenere informazioni sulle circostanze di una persona.

Ci sono 78 carte in un mazzo di tarocchi . Ci sono quattro semi (proprio come le carte da gioco, ma i semi sono bastoni, spade, ori e coppe; questo sono noti come Arcani Minori e poi ci sono gli Arcani Maggiori, che sono carte etichettate come il pazzo, il amanti, morte e sole.

Queste sono quelle che vedi sempre nei film prima che accada qualcosa di sinistro, ed è per questo che a volte le carte hanno un brutto fama. Non c’è motivo di aver paura delle carte.

Un cartomante serio non ti dirà mai che qualcuno morirà o che sei maledetto, è una truffa. In una lettura legittima dei tarocchi, le carte che vengono estratte e il modo in cui vengono diffuse creeranno un messaggio unico che il lettore interpreterà .

Ho imparato leggendo libri e leggendo le mie stesse carte.
Questo, ovviamente, molto prima di Internet. Mi sono esercitata con amici e famiglia, inizialmente leggendo tutto quello che potevo trovare sull’argomento. È molto simile all’apprendimento di un’altra lingua. Alla fine arrivi a un punto in cui le carte sembrano parlarti . Sviluppi una relazione con loro.

Giovanna Russo Cartomante Sensitiva Milano
Leggere le carte mi permette di entrare in contatto con le persone . All’inizio, ho cominciato a fare letture private ad alcune feste, ma è stato solo negli ultimi 5 anni circa che ho deciso che quella era la mia vocazione. Adesso ne ho fatto la mia vita, la mia professione, la mia passione e vocazione.

So che quando dico alle persone che sono una cartomante, la prima cosa a cui pensano è lo stereotipo: un’insegna al neon che dice “Conosci il tuo destino”, una sfera di cristallo lucente sul tavolo e domande fumose. Ma non è così che funziona.

Le mie letture riguardano il qui e ora. Le carte sono uno strumento per aiutarti a vedere quali fattori dovrebbero essere considerati quando si prende una decisione.

Evidenziano opportunità, ostacoli, aiutanti e detrattori. Una buona lettura può convalidare le decisioni passate e aiutare a guidare le scelte future.

Inizio ogni giorno a preparare il mio spazio, che è il mio studio e negozio di articoli esoterici a Milano.
Anche se al momento non sto vedendo i clienti di persona a causa del COVID-19 , voglio comunque rendere il mio spazio il più sacro e immobile possibile e pulirlo con salvia, palo santo (un legno medicinale) o uno spray a base di olio infuso di cristalli.

Ho sistemato la mia scrivania con le carte ei cristalli che devo usare quel giorno, e poi medito per essere il più connessa possibile, perché spesso nelle letture emergono molte cose emotive pesanti. Devo assicurarmi di non farmi carico dell’energia emotiva degli altri.

Giovanna Russo Cartomante sensitiva Milano
Dico sempre ai miei clienti che la nostra lettura è il loro momento
Possono farmi domande e dirmi tutto ciò che vogliono. Alcune persone escogitano un elenco di domande e altri vogliono solo vedere cosa viene fuori. Mescolo le carte, le dispongo e una ad una le giro.

Ogni carta ha il suo significato, ma la vera storia accade quando vedi come interagiscono tra loro . Quando iniziano a comparire alcuni messaggi, il cliente inizia a stabilire i collegamenti e a porre domande più approfondite.

Le prime due settimane di quarantena non ho letto le carte a nessuno, ma poi ho capito che le persone avevano bisogno delle carte più che mai
I clienti mi hanno contattato con domande come “Mi ammalerò?” “Quando avremo finito con questo?” e “Non so nemmeno cosa chiedere in questo momento, ho solo bisogno di qualcosa.”

Quindi, ho deciso di provare letture virtuali usando Zoom e FaceTime e normali videochiamate. Non ero sicura che questo sistema avrebbe funzionato, perché una parte importante di una lettura di successo è essere in grado di sfruttare l’energia fisica del cliente.

Fortunatamente, non è stato affatto un problema. Dato che ci siamo dovuti adattare a un nuovo stile di vita incentrato sullo schermo, penso che la tecnologia non presenti un ostacolo psicologico come sarebbe stato in passato.

Le letture dei tarocchi sono sempre state popolari perché le persone hanno bisogno di qualcosa di meno clinico (e più economico) della terapia e più obiettivo del semplice parlare con gli amici. Una lettura dei tarocchi offre ai clienti uno spazio sicuro per esplorare i propri pensieri e sentimenti e, si spera, ottenere un po ‘di informazioni.

Non esiste un cliente tipico

I miei clienti includono coloro che sono completamente aperti alla metafisica e quelli che sono scettici al 100%.

Ho anche iniziato a fare letture più divertenti e informali una volta alla settimana su Facebook solo per dare alle carte la possibilità di respirare. So come sembra, ma anche le carte possono essere pesanti.

Ho ancora alcuni clienti regolari che ascolto mensilmente. Adoro ricevere feedback dalle persone per vedere come si sono svolte le loro letture nella loro vita.

Ci sono alcune domande principali che ricevo sempre dai clienti
Le persone vogliono sapere se troveranno mai l’amore, se i loro familiari staranno bene e come sarà la loro situazione lavorativa.

Penso che la parte più difficile da leggere sia quando qualcuno vuole una risposta definitiva , con domande come: “Tornerò con la mia ex?”, “Avrò il lavoro?” o “quando finirà COVID-19?” Non do risposte assolute, poiché tutti abbiamo il libero arbitrio e la capacità di cambiare le nostre situazioni in qualsiasi momento.

Dico sempre di guardare le carte come guida, non per le risposte . Il mio lavoro è presentare le opzioni ed esplorare i possibili risultati. Le letture migliori iniziano con la domanda ” cosa devo sapere su di te e sulla tua situazione attuale? “

Il mio obiettivo finale con ogni lettura è assicurarmi che il cliente senta una speranza, uno scopo o una certa chiarezza . Le carte non dicono necessariamente quello che vogliono sentire, ma possono almeno partire con un piano o una direzione.

Blog

Un po’ di me

Ho ricevuto il mio primo mazzo di carte quando avevo 18 anni . Anche quando ero solo una bambina, ero già affascinata da cose misteriose e magiche . Mia madre leggeva le nostre foglie di tè per divertimento e io ero sempre incuriosita da come poche foglie messe insieme potessero raccontare così tanto di una…


Segui il mio blog

Ottieni i nuovi contenuti, spediti direttamente nella tua casella di posta.